Chi ha inventato Tik Tok : scoprilo in 3 minuti

Chi ha inventato Tik Tok, l’app del futuro? Se appartieni alla cosiddetta “Generazione Z” saprai sicuramente di cosa stiamo parlando e con ogni probabilità sei un affezionato utente, o come sono ormai conosciuti i membri di questa community mondiale un Tik Toker.

Se invece sei un “Baby boomer” o sei un membro della “Generazione X”, quindi hai un’età che è compresa tra i 13 e i 38 anni, potresti non esserti ancora approcciato a questo nuovo social network.

Tik Tok non ha bisogno di introduzioni ma, faremo una eccezione dicendo che è la piattaforma multimediale di video sharing più scaricata negli ultimi anni, scaricata ormai in ogni parte del mondo da oriente a occidente non c’è almeno un membro di ogni famiglia che non l’abbia scaricata sul proprio dispositivo o che non ne abbia sentito parlare.

L’innovazione di Tik Tok è data dalla sua estrema interattività e dalle svariate possibilità date ai suoi utenti di mettersi in mostra, sfoggiando i loro talenti, la loro creatività e, perché no, la loro bellezza. Con Filtri, effetti, musica e duetti i Tik Tokers si sentono liberi di sbizzarrirsi creando contenuti multimediali accattivanti e divertenti.

Tutto questo non sarebbe accaduto, tutto questo successo non ci sarebbe stato se qualche anno fa Alex e Luyu non svilupparono Musical.ly, ma no no no non voglio farti nessuno spoiler. Scoprirai chi ha inventato Tik Tok e tutte le vicissitudini di questa bellissima applicazione tra poco, leggendo questo nostro nuovo contributo.

Verosimilmente, quando è stato inventato Tik Tok tu eri ancora alle prese con le storie di Instagram e forse qualche particolare ti sarà sfuggito. Chi ha inventato Tik Tok è originario della patria dei ciliegi in fiore e con ogni certezza non pensava di star gettando le fondamenta per una applicazione con tale risonanza mondiale.

Chi ha inventato TIk Tok? Quando è stato inventato Tik Tok? Ma cosa è Tik Tok? Tik Tok è la prima piattaforma multimediale che ha dato la possibilità a tutto il novero dei suoi utenti di creare brevi video accompagnandoli a musiche e suoni, attingendo alla infinita libreria musicale fornita dalla stessa applicazione, senza limitazioni di “epoche” musicali.

 

Chi ha inventato Tik Tok : Musical.ly

Chi ha inventato Tik Tok doveva vederci lungo o semplicemente ha avuto fortuna? La piattaforma asiatica sicuramente fa paura alla concorrenza che cerca di starle dietro, vedi Instagram che da qualche tempo ha introdotto la possibilità di fare i “reels” che altro non sono una citazione ai brevi video di Tik Tok.  

Per conoscere chi ha inventato Tik Tok e quando e stato inventato Tik Tok dobbiamo vare un passo indietro al 2014 quando Alex Zhu e Luyu Yang fondarono Musical.ly, antenata di Tik Tok, inizialmente la piattaforma doveva avere scopi educativi dove gli utenti potevano imparare ed insegnare con video relativamente brevi.

Tuttavia, nonostante la presenza di investitori, la piattaforma con tali caratteristiche non ebbe risonanza e fu allora che Alex Zhu e Luyu Yang decisero di puntare sugli adolescenti. Allora, Musical.ly prese una virata decisiva : permettere e dare la possibilità ai giovani utenti di creare video incorporando musica e suoni, permettendo loro di esprimersi in tutta la propria creatività.

 Ma Allora, ti chiederai, quando è stato inventato Tik Tok nella guisa che noi tutti oggi conosciamo? Quando ha cambiato nome da Musical.ly in Tik Tok?

Quando è stato inventato Tik Tok : Chi è Mister Zhang?

Chi ha inventato Tik Tok e perché Zhang Yiming ha giocato un ruolo fondamentale in questo? Zhang Yiming è un giovane imprenditore che al tempo di tutta la manovra determinante per Tik Tok risulta essere il proprietario di ByteDance, una società cinese attiva nel settore informatico con sede a Pechino. Ma allora quando è stato inventato Tik Tok?

Sebbene la sua creatura, ByteDance, fosse nata solo da qualche anno, Zhang era deciso a dare un tocco ed una connotazione di impronta mondiale alle applicazioni di matrice asiatica ed in particolar modo cinese. Era deciso a portare la sua società oltre i confini cinesi e ci è riuscito.

Non si può dire con assoluta certezza quando è stato inventato Tik Tok se si vuole affrontare questo aspetto da un punto di vista strettamente ideologico e di intenti, si può affermare che è stato un processo che ha coinvolto più soggetti e più società e che ha portato alla nascita di Tik Tok come lo conosciamo noi. 

Musical.ly sebbene fosse stata creata a Shanghai era decisamente rivolta ad un pubblico di soli utenti stranieri oltre oceano, un prodotto che consentiva di registrare e creare brevi video facendo il cosiddetto “lipsync”, e quindi Zhang Yiming vide in questo una opportunità di creare una piattaforma che potesse essere fruita esclusivamente in Cina : Douyin.

La creazione e la presenza di Douyin ha giocato un ruolo fondamentale per chi ha inventato Tik Tok e per quando è stato inventato Tik Tok, andiamo a vedere di cosa si tratta.

Che cosa è Douyin?

Per chi ha inventato Tik Tok Douyin rappresenta un tassello fondamentale, è la risposta cinese a Musical.ly creata da Alex Zhu e Luyu Yang, Douyin ha rappresentato un tassello imprescindibile nella creazione di Tik Tok. Questa applicazione di diffusione cinese si distinse subito dalle altre applicazione dello stesso genere.

Douyin fin quando ha mantenuto questo nome, ha determinato la presenza di una applicazione con un novero di funzionalità strabilianti, offrendo ai suoi utenti servizi che le altre applicazioni dello stesso tipo offrivano in modo non propriamente agevole. Fu proprio quando ci si rese conto della potenzialità di Douyin che è stato il momento in cui si può dire quando è stato inventato Tik Tok.

Con Douyin si sono diffusi sempre di più video di balletti corredati dal lipsync, video comici e tantissimi video con dei cuccioli come protagonisti. Insomma forniva funzionalità che in quel momento erano sconosciute, con filtri ed effetti speciali che potevano rendere super fantasiose e immaginifiche le proprie clip.

Quindi chi ha inventato Tik Tok, Ops! Douyin , ha creato una netta distinzione tra i contenuti offerti dalla propria applicazione e tutti gli altro offerti dalla concorrenza. Così facendo ha determinato il cristallizzarsi di tormentoni, ha reso celebri dei piccoli amici pelosi ha portato sullo schermo tascabile acrobazie sportive, tutorial di make up e tanto, tantissimo altro.

Come mai Tik Tok piace tanto ai teenager?

Chi ha inventato Tik Tok aveva fatto tutte le considerazioni del caso quando decise di incamminarsi in questa strada, forse non pensava di riuscire ad avere una tale strabiliante risonanza, però è questo il risultato che ha sortito. Quando è stato inventato Tik Tok probabilmente si sperava che raggiungesse un livello di diffusione mondiale.

Tik Tok, è innegabile, piace ai più giovani. Gli adolescenti lo adorano e con ogni probabilità non si chiedono chi ha inventato Tik Tok o quando è stato inventato Tik Tok o forse lo sanno già, però quello che sanno perfettamente è le possibilità che questa piattaforma multimediale ha offerto loro.

Con tik tok gli utenti possono mettersi alla prova e proiettare la loro personalità più vera e autentica in micro video che con ogni probabilità faranno il giro del mondo. La componente magica è il binomio immagini-musica che lascia tutti sempre rapiti, dei mini film di 15 o 60 secondi che ti fanno viaggiare o ti lasciano dei messaggi o, perché no, ti insegnano qualcosa con degli approfondimenti flash.

L’occasione di dare voce al sé più vero, lasciar che possa esprimere il suo talento e la sua vena artistica, non è così poetico?! Adesso dopo questa piccola parentesi un po’ emotiva ritorniamo a noi e a chi ha inventato Tik Tok e quando è stato inventato Tik Tok.

 

 Chi ha inventato Tik Tok : L’acquisto da 750 milioni

Ci siamo lasciati a quando Mr. Zhang, ossia chi ha inventato Tik Tok, una volta creata Douyin avesse il desiderio di allargare sempre di più i suoi orizzonti, espandendo e diffondendo sempre di più al di là dell’oceano le capacità informatiche asiatiche, mettendosi al passo con Facebook e Snapchat. 

L’espansione irreversibile e quindi quando è stato inventato Tik Tok si ebbe nel momento in cui la ByteDance volle allargare la fruizione di Douyin anche al mercato indonesiano, spingendosi oltre i confine già molto ampi dell’utenza Cinese. E mentre si guarda all’espansione, ad altri mercati, e mentre vene sviluppata la successiva versione meglio conosciuta come Tik Tok, è lì che avviene il passo decisivo.

Quindi chi ha inventato Tik Tok, Mr Zhang, si rende conto che serve uno sforzo ulteriore che si fa realtà con l’acquisizione nel 2018 di Musical.ly, potendo accedere non solo del numero già elevatissimo di utenti ma anche potendo usufruire del competente organico interno.

La super dispendiosa transazione dal valore di ben 750 milioni di dollari ha unificato Tik Tok a Musical.ly, la prima inglobando la seconda e permettendole di presentarla al gigantesco pubblico occidentale, e far decollare la sua popolarità.

Quando è stato inventato Tik Tok : Il Boom

Chi ha inventato Tik Tok ha ottenuto quello a cui puntava quando ha cominciato la sua strada, ha generato una applicazione con una diffusione spaventosa, con miliardi di iscritti e con milioni di utenti che si registrano alla piattaforma ogni mese. Tik Tok può vantare ben due miliardi di utenti.

L’ allievo ha superato il maestro a furia di mettere e togliere la cera.

Da quando è stato inventato Tik Tok è stato tutto in crescita, utenti da tutto il mondo si aggregano a questo social network e lo utilizzano con assiduità, è diventato un MySpace 3.0 dove i tik Toker lasciano parti di sé raccontandosi un po’ e lasciando che i proprio follower facciano lo stesso con commenti, reation e duetti.

Chi ha inventato Tik Tok forse già immaginava questo successo o forse no, ma fatto sta che ormai Tik Tok è diffuso in ogni dove, per non considerare il fatto che l’applicazione è disponibile in ben 34 lingue dall’arabo al vietnamita passando per il punjabi. Ogni mese l’applicazione vanta circa 500 milioni di utenti attivi, è una cosa pazzesca.

A pari passo con una diffusione così esponenziale vanno le polemiche e le controversie anche in relazione agli ordinamenti giuridici dei singoli paesi considerati.

Infatti, in Italia il Garante per la protezione dei dati personali il 22 Gennaio 2021 ha disposto il blocco dell’uso dei dati di quegli utenti per i quali, all’interno della piattaforma, non sia stata ancora accertata l’età anagrafica.

Tale disposizione da parte della GPDP è stata emanata in ragione di un tristissimo episodio che ha visto la morte di una bambina di appena 10 anni. Questo spiacevole avvenimento ci fa capire come tutto, ogni cosa, anche la più innocua possa trascendere assumendo una veste oscura se non adoperata con responsabilità e accuratezza.

Le nostre Conclusioni

In questo nostro nuovo articolo di approfondimento abbiamo cercato di fornirti le informazioni e le curiosità, di pagarti il biglietto per permetterti di partecipare ad un viaggio virtuale all’interno della storia personale ed industriale di chi ha inventato Tik Tok, di chi con perspicacia ed oculatezza, passione e dedizione ha reso possibile un impresa da film. 

Mr Zhang Yiming probabilmente senza l’apporto intellettuale fornito da Alex Zhu e Luyu Yang probabilmente non sarebbe andato lontano, ma viceversa forse anche Musical.ly senza il sostegno di un giovanissimo imprenditore non sarebbe diventata, con un nuovo abito, la piattaforma multimediale di video sharing più famosa e scaricata degli ultimi anni.

Il nostro contributo oltre a fornirti le informazioni specifiche su chi ha inventato Tik Tok e quando è stato inventato Tik Tok ha cercato di aprire una finestra su di una realtà che potrebbe risultare ostica a chi non è più un adolescente.

Non solo, abbiamo cercato anche di dare dei piccoli e accurati approfondimenti anche a chi è utente abituale di Tik Tok ed ha voglia di capire e comprendere come sia possibile tanta risonanza e diffusione della suo applicazione preferita.

Questo era il nostro articolo di approfondimento su “chi ha creato Tik Tok” e “quando è stato creato Tik Tok”, speriamo che ti sia stato di aiuto e che abbia dato le risposte a tutti i tuoi quesiti. Ti invitiamo a dare un’occhiata al nostro blog sempre aggiornato per ulteriori e succosi contributi.