Come crescere su Instagram in 2 minuti

Come crescere su Instagram è una domanda che moltissimi utenti che utilizzano questa piattaforma quotidianamente in modo da diventare famosi influencer si chiedono spesso, per questo in questa nuova guida sul nostro blog vedremo insieme come crescere su Instagram in pochi semplici step.

Una delle prime cose da sapere su come crescere su instagram è che non è un lavoro facile, ci vuole costanza ed impegno per raggiungere il numero di seguaci desiderato, tuttavia seguendo i consigli che ti darò nei prossimi paragrafi, non è dubbio che riuscirai a raggiungere questo obiettivo.

Da alcuni anni in molti per crescere su instagram preferiscono utilizzare delle scorciatoie come ad esempio l’utilizzo dei bot, ovvero dei software che agiscono come se fossero degli utenti reali e permettono di seguire persone, mettere like, lasciare commenti.

Instagram, però, se scopre che utilizzi questa tipologia di programmi, può anche decidere di bloccare permanentemente il tuo profilo, allontanandoti da questo social per sempre senza che tu possa tornare mai più.

Tuttavia può non essere la soluzione ideale in quanto se da un lato ti permette di aumentare il numero dei follower, molto spesso questi non sono realmente interessati al tuo profilo, i commenti lasciati sotto le foto sono spesso frasi senza un senso compiuto e non c’è modo di stabilire delle vere e proprie relazioni con i contatti. Insomma, non è molto conveniente, per entrambi i motivi che ti ho citato, utilizzare queste funzioni come i bot.

Invece se vuoi crescere su instagram devi iniziare ad avere un rapporto con i tuoi follower, creando dei contenuti che attirino l’attenzione. Prima di tutto però per crescere su instagram bisogna creare un profilo ad hoc.

Se sei curioso di scoprire come crescere su Instagram, continua a leggere i prossimi paragrafi di questa imperdibile guida che ti aiuterà a diventare una star senza spendere neanche un centesimo dei tuoi soldi.

Ti consiglio quindi di metterti comodo in modo da leggere attentamente ogni cosa che sto per rivelarti.

Come crescere su Instagram: profilo perfetto per attirare follower

Ti ho comunicato, nell’introduzione della nostra guida, che non è conveniente affidarsi a dei bot perchè non forniscono una crescita organica e anche perchè Instagram potrebbe decidere di bannarti anche permanentemente. Continua a leggere per scoprire come crescere su Instagram.

Uno dei primi passi da compiere è creare un profilo ottimizzato. Scegli un nickname che possa attirare i tuoi follower in base al tipo di profilo che hai deciso di creare: quindi usa un nome attinente alla  moda se sei un influencer di fashion, o un nome inerente alla cucina se userai Instagram per le tue ricette, ecc…

Inserisci un immagina accattivante, ad esempio se stai creando un profilo per la tua azienda, è utile inserire il logo cosi che sia chiaro agli utenti.

Invece se il profilo rappresenta te, non devi fare altro che mettere una foto nella quale appari particolarmente fotogenico e che magari già su facebook ha preso moltissimi mi piace dai tuoi amici su quella piattaforma social sempre facente parte dello stesso gruppo di Instagram.

Se non sai come muoverti è utile analizzare i profili dei tuoi competitor e vedere come interagiscono con i follower, quali contenuti pubblicano, in che modo fanno le storie e quali hashtag utilizzano. Vedere come questi utenti si muovono è interessante per capire come impostare la tua strategia in modo da poter competere con loro e addirittura anche superarli a occhi chiusi.

Successivamente trova il tuo target al quale vuoi rivolgerti. Ad esempio, se vuoi rivolgerti ad un pubblico giovanile, dovrai postare delle foto accattivanti con delle didascalie semplici ed immediate, senza troppi paroloni, più utili se invece vuoi rivolgerti ad una nicchia specifica.

Dopo queste prime nozioni, è giunto il momento di passare alla parte difficile, quindi rimani con noi e continua a leggere altro per scoprire come far crescere una pagina Instagram in poche e semplici mosse senza spendere neanche un euro.

Come far crescere una pagina Instagram

Nel precedente paragrafo della nostra guida ti ho dato alcuni imperdibili consigli riguardo come far crescere una pagina Instagram, ma solo quelli non sono necessari per far arrivare la tua pagina a raggiungere dei numeri molto alti. Ti consiglio di continuare a leggere per scoprire altri consigli su come crescere su Instagram.

Studia un piano editoriale per pubblicare i post in modo coerente ed abitua i tuoi follower postando ad orari specifici. In questo modo sapranno che troveranno un determinato contenuto ad un orario specifico, e saranno ovviamente molto più invogliati a mettere mi piace a ciò che pubblichi. 

Per fare questo ovviamente dovrai avvalerti di un profilo business, che ti permette di scoprire quali sono gli orari in cui i tuoi follower sono più attivi e quali sono invece gli orari in cui per te è meno fruttuoso pubblicare contenuti.

Correda ogni post della giusta didascalia ed utilizza gli hashtag giusti. Ricorda che la didascalia deve essere attraente per l’utente. Ad esempio, se stai pubblicando una foto che riguarda un libro che hai letto, potresti chiedere ai tuoi follower se anche loro hanno letto quel libro, in modo da aumentare le interazioni.

La didascalia dipende anche dal tipo di profilo che hai. Se si tratta di un profilo di lavoro, potrai parlare della tua azienda, dei progressi svolti, delle innovazioni che vi saranno. Se hai un brand tutto tuo, potrai sponsorizzarlo invogliando gli utenti ad acquistare i prodotti.

Gli hashtag non devono essere più di 30 e soprattutto devono essere idonei. Non serve per esempio scrivere degli hashtag per ottenere follower sotto una fotografia che ritrae un paesaggio.

Oltre ai post, occupati anche delle storie. Ad esempio, se il tuo è un profilo da foodblogger, fai delle dirette in cui mostri come realizzi i tuoi piatti, se invece vuoi lanciarti nel mondo del travel, pubblica storie in cui mostri ai tuoi follower i luoghi in cui ti trovi.

Cosa non fare quando vuoi far crescere il tuo profilo

Se vuoi crescere su instagram ci sono alcune cose che vanno evitate in quanto ti penalizzeranno e non ti permetteranno di crescere. Per prima cosa evita di comprare follower o usare dei bot che incrementino il numero dei tuoi seguaci.

Il bot infatti, anche se ti permette di avere più seguaci, può commentare con frasi senza senso o farti avere come follower delle persone non realmente interessate. Inoltre come ti ho già detto questi tipi di programmi possono portare Instagram a bloccarti anche in modo permanente ed eliminare il tuo account.

Per crescere su instagram invece va curato tutto alla perfezione non lasciando niente al caso: per questo stiamo studiando attentamente ogni step.

Non trascurare l’editing delle foto. Sai che le immagini più luminose ti fanno ottenere il 24% di like in più?

Questo ovviamente non significa che dovrai utilizzare filtri che facciano sembrare la tua foto irreale, piuttosto si tratta di trovare un giusto compromesso. Secondo delle indagini, l’editing e l’uso di filtri ti farà aumentare del 45% il coinvolgimento con gli utenti.

Non ignorare le stories. Il coinvolgimento con gli utenti arriva anche grazie alle storie. Ecco perché dovrai ingegnarti a creare delle storie che non sono attirino, ma che diano modo di rispondere agli utenti.

Rimani sempre aggiornato, i social infatti sono soggetti a continui cambiamenti ed è bene rimanere al passo con le novità per sapere quali sono le migliori strategie da adottare.

Come cambia in base alla popolarità

Se sei agli inizi, è chiaro che dovrai incrementare il numero dei follower. Uno dei primi obiettivi è arrivare a 10k di follower che ti permetteranno di mettere i link esterni alle storie (il famoso swipe up) utile per esempio se si vuole rimandare al proprio sito web.

Quando si hanno già molti follower, è utile eliminare quelli inattivi perchè rappresentano un ostacolo per la crescita. Focalizzati sulle interazioni che i vari utenti hanno con i post che pubblichi piuttosto che sul numero.

Ovviamente, starai pensando che crescere su instagram è un lavoro che soltanto chi è già avviato nel campo può fare. Ma non disperare, non soltanto i vip o gli influencer possono avere un profilo conosciuto. Puoi crescere anche tu su instagram ricordando i consigli che abbiamo esposto in questo articolo così da non dover pagare per dei bot truffaldini.

Per riassumere:

È importante che tu sia originale, in modo da lasciare un effetto sorpresa ai tuoi follower.

Pubblica con costanza, ad orari precisi, e non dimenticarti di utilizzare le stories.

Ricorda che se vuoi farti notare, devi metterci la faccia. Esporsi al pubblico, ti renderà più vicino ai tuoi follower e non farà apparire il profilo che stai creando freddo ed asettico. Soprattutto se hai un’azienda e vuoi far conoscere da più vicino la realtà e tutto ciò che hai creato.

L’aspetto importante dunque che ti permetterà di crescere su instagram è quello di creare una vera e propria comunità, attraverso la quale farti conoscere, presentare il tuo profilo agli altri e lasciare che siano interessati alla tua pagina instagram.

Come crescere di follower su Instagram

Abbiamo visto, nei precedenti paragrafi di questa guida su come crescere di follower su Instagram, che ci sono molte opzioni che devi tenere in considerazione se il tuo scopo è quello di crescere su Instagram senza spendere neanche un centesimo e senza avvalerti di bot che ti sporcano il profilo e rischiano di farti bloccare su Instagram.

Tuttavia, non è ancora finita qui la serie di consigli che voglio darti riguardo come crescere di follower su instagram in pochi semplici passi.

Un’altra cosa che devi considerare bene è quella di inserire sempre degli hashtag quando pubblichi su Instagram le tue foto perchè questi funzionano come se fossero delle etichette, in quanto raggruppano tutte le foto che contengono uno stesso hashtag nello stesso contenitore. In questo modo, chiunque troverà un determinato hashtag da te usato, anche se ancora non ti segue, potrà facilmente entrare in contatto.

Infatti, non solo metterà mi piace alla tua foto, ma potrà anche visitare il tuo profilo e quindi di conseguenza anche decidere di seguirti e rimanere aggiornato su tutto ciò che pubblichi sul tuo profilo. Per scoprire altro riguardo come crescere di follower su Instagram, non ti resta altro se non continuare a leggere questa guida su come crescere su Instagram scritta appositamente per te e per farti arrivare al successo in men che non si dica, e senza spendere neanche un centesimo.

Come si cresce su Instagram?

Abbiamo finalmente visto un sacco di consigli in questa guida su come si cresce su Instagram, e per questo, in questo ultimo paragrafo della nostra guida, faremo il punto di quanto detto finora in questa guida, in modo che tu possa sempre tenere a mente tutto ciò che ti ho spiegato e possa metterlo in pratica da ora in poi.

In primis abbiamo visto che è importantissimo creare un profilo su Instagram che abbia un nome utente inerente ai contenuti che pubblichi ma anche che abbia una foto profilo che sia attraente e che possa permetterti di ottenere nuovi follower.

In seguito ci siamo occupati di capire quali sono alcune strategie che puoi adoperare per capire come si cresce su Instagram, come ad esempio studiare la strategia dei tuoi competitor e anche mettere in pratica alcuni accorgimenti riguardo le abitudini e gli orari dei tuoi follower. Ultimo ma non meno importante abbiamo visto che è importante utilizzare gli hashtag per attirare degli utenti che ancora non ti seguono su questa famosissima piattaforma social.

Non dimenticare, dunque, che mettere in atto le strategie proposte in questo articolo può aiutarti a crescere su Instagram in poche semplici mosse, senza dover spendere neanche un centesimo pagando dei bot e soprattutto creando una fanbase leale e soprattutto reale, che metta mi piace e commenti a tutto ci ò che pubblichi sul tuo profilo.

Ora che hai scoperto ogni segreto riguardo come crescere su Instagram, corri a mettere in atto tutto ciò che hai appreso finora e non dimenticare neanche una cosa di ciò che ti ho detto!

Se ti è piaciuta questa guida su  come crescere su Instagram, visita il nostro blog per scoprire di più!