Come mettere igtv su Instagram : in 2 step

Arrivati a questo punto, possiamo dire con certezza quanto Instagram abbia influenzato le vite di milioni, se non miliardi di persone in tutto il mondo. Perché ti stiamo dicendo questo?

Forse non sai che, da 10 anni a questa parte, la piattaforma di condivisione foto e video più famosa del mondo, ha ormai raggiunto la cifra record di due miliardi di utenti attivi sulla piattaforma, ogni mese e da ogni parte del mondo, anche se molti di questi ancora non sanno come mettere igtv su Instagram.

Ormai i contenuti che si possono mettere su Instagram sono davvero tanti: foto, video, reel, storie di ogni genere e proprio video per igtv e visto che sei su un articolo dedicato a come creare igtv su Instagram e a come fare un igtv su Instagram, a breve proveremo a spiegarti in poche parole e in pochi e semplici passaggi come fare igtv su Instagram.

Partiremo come sempre dalle basi, descrivendoti che cos’è IGTV di Instagram e come usarlo al meglio, prima di dirti effettivamente come mettere igtv su Instagram.

Inoltre, in questo nostro articolo di approfondimento su come creare igtv su Instagram, avremo modo di affrontare alcuni temi anche più generici come ad esempio le differenze tra igtv e i reel (nuova tecnologia introdotta da poco tempo su Instagram) e ti consiglieremo e illustreremo una delle migliori app attualmente presenti sul mercato, completamente gratuita, per montare ed editare al meglio i tuoi video.

Non ti resta altro da fare che metterti comodo e goderti il nostro articolo di approfondimento su come mettere igtv su Instagram.

Come mettere igtv su Instagram : di cosa si tratta

Partiamo come detto dalle basi, in questo nostro articolo su come mettere igtv su Instagram e su come creare igtv su Instagram, parlando di questo tipo di tecnologia e di come funziona. Se non lo sai, fino a qualche anno fa Instagram permetteva di mettere soltanto video in formato orizzontale, dalla durata massima di un solo minuto.

Tutto ciò, altro non faceva che creare problemi ai social media manager e ai content creator di tutto il mondo.

Prima di poter scoprire come fare un igtv su Instagram, infatti, Instagram non era considerata una piattaforma molto adatta per i video. Sembra incredibile leggerlo al giorno d’oggi, a distanza di pochi anni, ma Instagram non si prestava per nulla a questo tipo di contenuti, prediligendo sempre i contenuti fotografici che, oggi come allora, hanno comunque mantenuto uno status importante all’interno della piattaforma di Mark Zuckerberg.

Proprio Zuckerberg e soci, hanno invece intuito la possibilità di sfruttare una tecnologia diversa da introdurre all’interno di Instagram, ed è così che è nata IGTV, quella che all’inizio doveva essere soltanto una sezione separata della piattaforma ma che, con il passare degli anni, è andata sempre più ad integrarsi. Perché questa nuova sezione ha cambiato tantissimo i parametri di utilizzo di questo famoso social network?

Ne parliamo nel prossimo capitolo del nostro articolo su come fare igtv su Instagram.

Come creare igtv su Instagram : la procedura da smartphone

Passiamo a qualcosa di più operativo e concreto nella nostra guida su come mettere igtv su Instagram e come creare igtv su Instagram, passando finalmente a vedere qual è l’esatta procedura da smartphone. Per prima cosa, assicurati di aver scaricato ed installato correttamente l’applicazione ufficiale di Instagram sul tuo dispositivo.

Dopo aver controllato questo aspetto, non devi fare altro che effettuare correttamente il login, inserendo nome utente e password.

Come sempre, se non ricordi le tue credenziali, puoi sempre utilizzare la sezione “hai dimenticato la password” che in pochi e semplici passaggi, ti darà modo di recuperare i tuoi dati di accesso.

Ma torniamo a come fare un igtv su Instagram e a come fare igtv su Instagram, direttamente dal tuo smartphone. Una volta entrato nel tuo profilo, non dovrai fare altro che:

  • dirigerti nella tua home
  • fare tap sul segno + in alto a destra
  • fare tap su video di igtv
  • selezionare dalla tua galleria sullo smartphone, un video con una lunghezza compresa tra 1 minuto e 15 minuti e confermare l’operazione
  • scegliere una copertina da un frame del tuo video
  • aggiungere un titolo
  • aggiungere una descrizione
  • pubblicare il tuo contenuto

Se pensavi che come mettere igtv su Instagram sia qualcosa di difficile o adatto soltanto agli esperti del settore, sei fuori strada! Non dovrai fare altro che seguire le istruzioni che ti abbiamo appena elencato.

Differenza tra igtv e reel

Prima di tornare ad altri utilissimi trick su come mettere igtv su Instagram e come creare igtv su Instagram, dobbiamo fare un attimo una piccola distinzione tra due tipi di contenuto di nuova generazione su Instagram: igtv e reel. Ti abbiamo spiegato che come fare un igtv su Instagram e come fare igtv su Instagram, non può prescindere dalla durata del video, ovvero il video dovrà per forza di cose durare almeno 1 minuto e massimo 15.

Ma se vuoi pubblicare un video verticale, non in formato orizzontale, della durata compresa tra 0 e 30 secondi, come puoi fare sulla piattaforma social di Mark Zuckerberg. Con un’astuta mossa di marketing e strategia, il ceo di Facebook ha introdotto gli Instagram Reel, dei brevi video compresi tra 0 e 30 secondi, praticamente uguali ai contenuti che puoi trovare o pubblicare su un altro famoso social network, ovvero Tik Tok.

La differenza tra igtv e reel è tutta qui, ed è anche enorme: tutto questo perché, non solo la durata e il formato tra i due tipi di video è diverso, ma anche perché igtv e reel, servono praticamente a due cose diverse. Nel primo caso, ovvero quello di igtv, potrai caricare video lunghi in stile Youtube, quindi tutorial non rapidi o vlog di viaggio.

Nel caso dei reel invece, i contenuti da pubblicare di certo non possono essere di carattere illustrativo (se non qualche piccolo trick). Perlopiù i reel sono nati per essere rapidi e divertenti, seguendo quello che è stato ed è ancora lo stile di Tik Tok.

Prova questa app : inshoot

Oltre a spiegarti come mettere igtv su Instagram e come creare igtv su Instagram (con la relativa differenza tra igtv e reel), vogliamo svelarti un piccolo segreto che gli altri blog non ti spiegheranno mai. Sei in cerca di un’applicazione del tutto gratuita, semplice, immediata e fruibile, in grado di aiutarti nel montaggio dei video da pubblicare su Instagram dentro igtv, feed o reel che sia? Stiamo per svelarti la più grande applicazione gratuita in circolazione su questo tema.

Stiamo ovviamente parlando di inshoot (come avrai potuto vedere dal titolo), un’applicazione totalmente gratuita in grado di aiutarti nel montaggio dei video, tramite semplice comandi, direttamente sul tuo smartphone, senza abbonamenti o scocciature simile.

Per avere inshoot (che funziona su tutti i sistemi operativi), non dovrai fare altro che recarti nel tuo store digitale (per intenderci play store o app store) e digitare nella barra di ricerca “inshoot”.

A questo punto, come per qualsiasi altra applicazione, non dovrai fare altro che scaricare l’app sul tuo smartphone installarla. Il gioco è fatto: nel giro di pochi minuti, sarai capace di montare più video insieme, effettuando tagli, aggiungendo effetti, aggiungendo musica o transazioni. In più inshoot permette di esportare i video sul tuo smartphone ad una qualità pazzesca, opzione che non tutti i software gratuiti hanno.

Ma ora è il momento di tornare al nostro articolo su come fare un igtv su Instagram e su come fare igtv su Instagram.

Come fare un igtv su Instagram

Parliamo di un altro aspetto importante in questo capitolo dedicato a come mettere igtv su Instagram e a come creare igtv su Instagram, ovvero a quali sono i vantaggi di utilizzare questa tipologia di video su instagram. Beh, sarai a conoscenza del famoso swipe up, ovvero del link che puoi inserire nelle instagram stories, quando raggiungi almeno 10 mila follower, che ti potrà servire per diventare un vero influencer?

Ecco, perché ne stiamo parlando proprio in un articolo su come fare un igtv su Instagram?

La risposta è semplice perché sapere come fare igtv su Instagram, ti permetterà anche di inserire una stories con uno swipe up che va proprio al tuo video di igtv.

Per utilizzare questo trick incredibile, che potrà portarti tantissimi vantaggi, non dovrai fare altro che seguire rapidamente le nostre semplici istruzioni:

  • apri l’applicazione ufficiale di Instagram
  • recati nella sezione delle storie scegliendo se fare tap in alto a destra o in alto a sinistra
  • aggiungi la tua storia (video o foto non fa differenza)
  • fai tap sull’icona a forma di spilletta
  • scegli il video di igtv da mettere nello swipe up
  • recati nella sezione gif e scrivi “swipe up”
  • scegli la gif che ti piace di più da inserire nella storia
  • scrivi un testo accattivante e pubblica la tua storia

Non sapevi che tramite i video pubblicati su Igtv potevi effettuare lo swipe up anche senza avere 10 mila follower? Se non eri a conoscenza di questa operazione, il prossimo capitolo ti meraviglierà ancora di più.

Come fare igtv su Instagram : come farlo da computer

Siamo sicuri che ti starai facendo una domanda: come mettere igtv su Instagram o come creare igtv su Instagram senza passare dal tuo smartphone? Avere un video di 15 minuti con la qualità con cui vengono girati i video negli ultimi anni, nella galleria del proprio smartphone, potrebbe destare non pochi problemi di spazio, ma anche di altro.

Ma allora esiste un modo per caricare questi video direttamente dal computer, senza passare dallo smartphone.

La risposta ti stupirà: si può fare! Il problema di come fare un igtv su Instagram e come fare igtv su Instagram utilizzando il computer, se così vogliamo chiamarlo è soltanto uno: l’impossibilità di caricare contenuti direttamente dal sito internet di Instagram. E allora come si può fare per superare anche questo problema?

Molto semplice: creator studio! Se non lo sai creator studio è lo strumento di facebook che ti permetterà di caricare contenuti e programmarli su entrambi le piattaforme, direttamente dal tuo computer.

Facciamo un passo indietro: per poter usufruire dei servizi completamente gratuiti di Creator Studio, dovrai essere in possesso di un account creator o aziendale. Fatto questo, non dovrai fare altro che scrivere Creator Studio su Google, collegarti al sito ed effettuare il login (con le credenziali di Facebook).

Dopo aver fatto questo, dovrai cliccare su Aggiungi Account in basso a sinistra e dopo aver inserito le credenziali di Instagram (puoi aggiungere tutti gli account che vuoi), non dovrai fare altro che pubblicare un nuovo contenuto tramite il tasto Crea, selezionare IGTV, caricare il tuo video e pubblicarlo direttamente dal tuo computer.

Le nostre Conclusioni sull’argomento

Questo era il nostro articolo di approfondimento su come mettere igtv su Instagram, come creare igtv su Instagram, come creare igtv su Instagram e su come fare un igtv su Instagram. Da come avrai potuto capire, anche questo genere di contenuto può essere molto importante nell’economia di un profilo instagram che si rispetti.

Non dimenticare che, come detto prima, ogni tipo di contenuto è adatto a comunicare uno specifico messaggio e quindi bisogna in primis conoscere queste poche regole e poi capire come utilizzare correttamente tutte le sezioni della piattaforma social di Mark Zuckerberg.

Il problema in se non è come fare un igtv su Instagram o come fare igtv su Instagram, dato che non si tratta di un’operazione molto difficile, da nessun punto di vista (montaggio o pubblicazione). Il problema è capire come utilizzare IGTV, dato che potresti fare confusione nel tuo profilo.

Certo, la meccanica e la dinamica di avere uno swipe up anche senza 10 mila follower è allettante, ma prima di buttarti in questa impresa, ti consigliamo di effettuare prima alcuni test per vedere se i tuoi contenuti appassionano i tuoi follower.

Si insomma: se riesci a dare il messaggio giusto alle persone giuste, concetto di base del marketing moderno.

Questo era il nostro articolo di approfondimento su questo blog, su come mettere igtv su Instagram e speriamo che tutte le informazioni che ti abbiamo appena dato, possano esserti davvero utili nel proseguimento della tua carriera sui social.

Vuoi scoprire altri articoli di approfondimento come questi? Non dovrai fare altro che cercarli e leggerli sul nostro blog sempre aggiornato.