Come taggare su Instagram in 3 minuti

Come taggare su Instagram è una cosa che moltissimi utenti cercano su Instagram e proprio per questo motivo, in questa nuova guida del nostro blog, ti spiegherò in pochi semplici step come taggare una persona su Instagram velocemente. Uno dei principi cardine di Instagram è la condivisione con il prossimo, e il tag agevola molto in questo, in quanto permette di condividere in modo più semplice i contenuti che pubblichi.

Chi è alle prime armi, è probabile che si chieda come taggare su Instagram altre persone. Ma andiamo con ordine: che cos’è il tag nel mondo dei social network?

In realtà, con tag si possono intendere due azioni simili ma ben distinte. Nel primo caso, si tratta di un’etichetta che viene associata a una foto, un video, una storia o un qualsiasi altro contenuto pubblicato, che sta a indicare la tipologia, cosa rappresenta.

In questa categoria rientrano i celebri hashtag, termini a cui precede il simbolo #, usati parecchio per indicizzare nei social media. Un altro esempio che in tanti indubbiamente possono aver presente è quello del tag della localizzazione, che serve a indicare dove una foto è stata scattata, o il luogo in cui si trova il creator che ha pubblicato il contenuto in questione.

Il secondo caso, che è quello su cui andremo poi a focalizzarci, è quello del tag di un’altra persona. In genere si esegue utilizzando il simbolo @, ma in alcuni casi, come nei post di Facebook, appaiono i suggerimenti di account anche solo scrivendo un nome proprio di persona.

Il tag, in poche parole, serve a menzionare un amico o un conoscente, spesso su una foto che lo ritrae, oppure su un meme (tipologia di vignette umoristiche e parodistiche che circolano ampiamente sul web) che li rappresenta in qualche modo o li può far divertire.

Su Instagram, in particolare, i tag sono maggiormente diffusi rispetto agli altri social network proprio per la sua natura, essendo basato sulla condivisione di contenuti multimediali come foto e video. Ovviamente, per essere  taggati bisogna essere in possesso di un account su Instagram, e lo stesso discorso vale per gli altri social.

Detto questo, ora non resta che capire come taggare su Instagram qualcuno. In questo articolo vedremo come taggare un profilo su una foto, un video, una storia o nei commenti.

Continua a leggere per scoprire di più!

Come taggare su Instagram: foto e video

Come si fa a taggare su Instagram? Per mettere un tag su una foto o un video avete due possibilità, in base al fatto che il contenuto sia già stato pubblicato o meno.

La procedura vale sia per le foto che per i video, con l’unica differenza che nelle foto i tag appariranno sotto forma di etichetta visibile, mentre nei video non saranno visibili direttamente.

Se volete taggare qualcuno in una foto o video che state pubblicando, dovete cliccare sul pulsante + situato in basso nel centro della schermata, scegliere la foto o il video che vi interessa dalla galleria o farne di nuovi sul momento, applicare un eventuale filtro e infine mettere una didascalia, cosa facoltativa.

Ed è proprio in quest’ultimo step che avrete la possibilità di taggare le persone: sotto lo spazio dedicato alla didascalia, potrete notare la voce “tagga le persone“. Selezionatela e vi apparirà il vostro contenuto ingrandito, dovrete selezionare un volto o un punto preciso e taggare il profilo che desiderate.

Ora non vi resterà altro che pubblicare la foto che conterrà il tag di altre persone e riuscirà a ottenere moltissimi like e commenti.

Per taggare qualcuno su una foto o video già pubblicata, basta andare sul proprio profilo, aprire la foto o il video in cui si vuole taggare qualcuno, cliccare sui tre puntini in alto a destra, pigiare su “Modifica“, poi “Tagga le persone” e quindi procedere con il tag, selezionando un punto specifico dove applicare l’etichetta.

Infine, in entrambi i casi, è possibile taggare anche nella didascalia, immettendo il simbolo @ seguito dal nome utente del profilo che si vuole taggare.

Si può taggare solo nelle didascalia o solo nel contenuto, o su entrambe le parti, perché uno non esclude l’altro. Inoltre, ricordatevi che le persone che avete taggato riceveranno una notifica di avviso.

Come si tagga su Instagram: Storie

Per taggare una persona su una storia Instagram, dovete innanzitutto creare una storia come si fa normalmente. Una volta scattata la foto, girato il video, o scelto il contenuto dalla galleria, potete personalizzare la storia con filtri, scritte, adesivi o aggiungendo musica in sottofondo.

Ai video è possibile anche aggiungere effetti come il boomerang o lo slow motion, così come anche i filtri in modo da rendere il video che pubblichi molto più divertente agli occhi di tutti i tuoi follower che lo visualizzano.

Il tag si può effettuare in due modi. Il primo è scrivendo con l’apposito strumento per inserire del testo, digitando il simbolo @ seguito dal nome utente.

Il secondo permette di taggare usando un adesivo creato a tal scopo, ossia “@menzione“, che troverete facilmente nella lista degli adesivi, dove sono presenti anche l’adesivo per inserire un hashtag e quello per geolocalizzare la vostra storia.

In entrambi i casi, la persona che avete taggato riceverà una notifica di avviso del tag nei direct, con un’anteprima della storia in cui è stata taggata, e avrà la possibilità di postare a sua volta come storia il contenuto in cui è stata menzionata, riportandone la fonte originale. Questo sistema di repost è un esempio lampante del potere e della velocità di condivisione su un social come Instagram.

In questo modo la Storia che hai pubblicato e nella quale hai taggato un altro utente non solo sarà visibile ai tuoi follower, ma anche ai follower della persona che hai taggato e che la ricondivide.

Dove taggare i tuoi amici?

Abbiamo scoperto, nei precedenti paragrafi della nostra interessante guida su come taggare una persona su Instagram, che ci sono molti modi e che sono anche diversi, grazie ai quali a può taggare una persona su Instagram. Ma prima di procedere con la nostra guida, è importante scoprire una cosa molto importante, ovvero in quali post taggare i tuoi amici su Instagram?

Il primo tipo di post nel quale taggare i tuoi amici su Instagram è sicuramente le foto che avete scattato insieme e quindi le foto nelle quali anche loro sono presenti. Infatti, se la scorsa sera l’hai passata insieme ai tuoi amici del cuore e vuoi condividere con loro le foto su Instagram, non puoi fare altro se non taggarli nella nuova foto che vuoi caricare su Instagram.

Il secondo tipo di post nel quale puoi taggare un tuoi amico su Instagram è sicuramente un post che contiene un meme che ti ricorda loro oppure che ai tuoi occhi può sembrare interessante ai loro occhi.

Grazie al tag, infatti, potrai essere in grado di portare un determinato contenuto, che sia un video o una foto, alla loro attenzione in modo rapido e semplice, così da commentarlo insieme da vicino o in chat.

Se vuoi scoprire di più su come si tagga su Instagram, continua a leggere i prossimi paragrafi della nostra interessante guida.

Come rendere virale il tuo contenuto

Dopo averti spiegato, nel precedente paragrafo della nostra guida su come si tagga su Instagram, qualcosa in più riguardo quali sono i contenuti nei quali taggare i tuoi amici o i tuoi familiari, voglio parlare di un’altra cosa molto importante che secondo me devi assolutamente sapere. Infatti voglio darti alcuni interessanti consigli che possono aiutarti a ottenere molti like e commenti al post che pubblichi in cui tagghi i tuoi amici.

Il primo modo che puoi usare per rendere molto famoso il tuo post è sicuramente quello di inserire nella descrizione del tuo post moltissimi hashtag, ma non dimenticare che più di trenta Instagram non ti permette di pubblicarli. In questo modo, grazie all’inserimento di diversi hashtag, potrai essere in grado di far arrivare la tua foto a molti più utenti che metteranno like e commenti.

Inoltre, un secondo modo che può essere utile per te in modo da ottenere molti like e commenti al post nel quale hai taggato i tuoi amici è sicuramente quello di inserire il geotag. Infatti, inserendo il geotag sarai in grado di far arrivare il tuo post a molti utenti che ancora non ti seguono e possono trovarlo semplicemente quando cercano il luogo in cui hai taggato anche tu il tuo post.

Continua a leggere per scoprire ancora di più su Instagram e sui tag famosissimi che questa piattaforma offre.

Come si fa a taggare su Instagram: commenti

Abbiamo visto come taggare su Instagram nei post e nelle storie, ma si può taggare un utente anche nei commenti dei post di Instagram. Il tag, infatti, insieme ai like, ai commenti e alle condivisioni, è diventato uno dei mezzi principali di interazione fra utenti su Instagram, ma anche su altri social come Facebook e Twitter.

Permette di spostare rapidamente le persone da un contenuto all’altro, aumentando le visualizzazioni e le interazioni generali di una foto o un video.

Il tag diventa così un gesto che mira a portare volutamente l’attenzione di un utente su un determinato post, che sia per scopi puramente ricreativi (per l’esempio l’amico che vi tagga sotto un video divertente di un gattino) o pubblicitari, magari per cercare di vendere un prodotto o un servizio, cosa di cui si occupa anche il sistema di inserzioni e Ads implementati su Instagram.

Per taggare qualcuno in un commento su Instagram, dovete cercare e aprire il contenuto di vostro interesse, andare nella sezione dedicata ai commenti e, mentre scrivete il vostro commento, inserire il simbolo @ seguito dal nome utente della persona che volete taggare. Una volta inviato e pubblicato il commento, la persona taggata, anche in questo caso, riceverà una notifica per essere avvisata.

In questo modo, una volta che avrai taggato la persona che volevi che vedesse il tuo post, potrà facilmente vederlo e commentarlo, e anche taggare a sua volta un’altra persona che potrà essere interessata. Continua a leggere per scoprire altre informazioni interessantissime su come taggare una persona su Instagram in pochi semplici passi utilizzando semplicemente l’app di Instagram che hai già installato sul tuo smartphone.

Come taggare una persona su Instagram

Abbiamo scoperto, nei precedenti paragrafi di questa interessante guida su come taggare su Instagram, quali sono gli step medianti i quali puoi scoprire come si tagga su Instagram un altro utente che è presente su questa piattaforma social, ma non abbiamo parlato ancora di una cosa molto importante: perchè scoprire come taggare una persona su Instagram?

Per questo in questo paragrafo della nostra guida su come taggare su Instagram, ci occuperemo insieme di scoprire quali sono i motivi per i quali scoprire come taggare una persona su Instagram.

Il primo motivo per il quale scoprire come taggare una persona su Instagram è sicuramente quello di avere molti più mi piace alla tua foto, infatti questo può aiutarti a ottenere molti like in pochi e semplici passi senza troppi sforzi.

Infatti, quando tagghi una persona su Instagram, la tua foto appare anche sul loro profilo, il che significa che molte più persone potranno vederla e di conseguenza mettere mi piace alla foto che hai appena pubblicato.

Il secondo motivo importantissimo per il quale scoprire come taggare una persona su Instagram è sicuramente quello di avere molti più follower alla tua pagina di Instagram. I

Infatti, questo motivo è collegato al primo che abbiamo citato: molte più persone vedranno la tua foto, molte più persone saranno invogliate ad iniziare a seguirti su questa famosissima piattaforma social di condivisione di foto e video.

Siamo finalmente giunti al termine di questa nostra interessante guida su come si tagga su Instagram un altro utente e abbiamo scoperto in questa guida moltissime informazioni delle quali non potrai fare a meno in alcun modo la prossima volta che userai Instagram. Non ti resta altro da fare, dunque, se non mettere in pratica tutte le informazioni che oggi hai scoperto.

Se ti è piaciuta questa guida su come taggare su Instagram, visita il nostro blog per scoprire di più!