Come vedere chi ti ha bloccato su instagram: 5 indizi

Sei curioso di scoprire finalmente come vedere chi ti ha bloccato su instagram. Come se non bastasse, vuoi anche conoscere come vedere chi ti ha bloccato le storie su instagram.

Sono richieste valide, e noi non possiamo ignorarle! Mettiti comodo e rilassati perché se vuoi sapere come vedere chi ti ha bloccato su instagram sappi che sei nel posto giusto.

Allora, siamo costretti a fare un piccolo passo indietro. Non possiamo spiegare un procedimento del genere senza fare delle considerazioni generali o creeremo solamente tanta confusione.

Analizzando i fatti, sappiamo che instagram non invia nessuna notifica, messaggio o email per avvisare quando un utente ne blocca un altro. Va da se che l’unico modo per scoprire quando una cosa del genere accade è fare delle ricerche e scoprirlo da soli, giusto?

Ma le domande a riguardo sono moltissime. Alcune delle quali: Come vedere chi ti a bloccato su instagram nel 2021?

Oppure, è si può capire come vedere chi ti ha bloccato le storie su instagram? Come si vede chi ti ha bloccato su instagram di conseguenza?

O meglio ancora, domanda del secolo, come faccio ad essere sicuro che una persona mi abbia bloccato, se non è ufficiale? Grazie a delle ricerche effettuate nel campo del social media marketing, sappi che si può scoprire come vedere chi ti ha bloccato su instagram.

La chiave si trova nel saper analizzare tutta una serie di indizi che scoprirai passo passo durante la lettura di questo nostro articolo su come si vede chi ti ha bloccato su instagram.

Come vedere chi ti ha bloccato su instagram: quadro generale

Ti ho appena parlato di una serie più o meno lunga di indizi che ti aiuteranno a capire in maniera definitiva come vedere chi ti ha bloccato su instagram. E abbiamo tutte le intenzioni di svelarti tutti questi indizi dal primo all’ultimo.

Nei prossimi paragrafi, infatti, ci occuperemo di analizzare il tuo profilo personale instagram e quello della persona (o delle persone) che credi ti abbiamo tolto l’accesso diretto al loro account. Purtroppo non possiamo ancora interagire sul libero arbitrio delle persone (e speriamo non poterlo fare mai) quindi non potremmo farti sbloccare da qualcuno.

Quello che invece è in nostro potere fare è darti eventuali consigli oltre a come vedere chi ti ha bloccato su instagram, per farti sbloccare dalla persona in questione. Innanzitutto, dobbiamo chiarire una cosa.

Quando un utente viene bloccato e vuole sapere come si vede chi ti ha bloccato su instagram, ci sono delle azioni che non può più compiere. Ad esempio, un utente bloccato non potrà più né inviare messaggi privati su instagram né interagire con i commenti sotto i vari post della persona che ha deciso di bloccare.

Bene, ora sei abbastanza carico di informazioni per iniziare la tua lettura. A noi non resta che augurarti buona fortuna nel capire come vedere chi ti ha bloccato su instagram.

Come vedere chi ti ha bloccato su instagram: perché bloccare una persona

Come ti abbiamo appena accennato, ci sono una serie di azioni che una persona bloccata su instagram da un altro utente non può più svolgere interagendo con l’utente in questione. Ma quindi come faccio a vedere come vedere chi ti ha bloccato su instagram?

Ci stiamo arrivando, non preoccuparti. Concentriamoci prima sulle azioni che non puoi più svolgere se qualcuno decide che non sei più il benvenuto sul suo profilo.

Una persona bloccata non può più inviare messaggi privati su instagram. Non può più permettersi di cercare il nome della persona che lo ha bloccato e non può più rispondere in nessun modo ai commenti sotto le foto, i video e i post di data persona.

Purtroppo è ancora impossibile avere la certezza al cento per cento di essere stati bloccati, instagram ancora non ci lascia tutta questa liberà. Quello che puoi fare, però, è seguire gli indizi di cui ti ho parlato in principio.

Ricorda che è tutta una questione di percentuali. La percentuale della riuscita del tuo intento di scoprire finalmente come vedere chi ti ha bloccato su instagram non è del cento per cento.

Possiamo aggirarci intorno ad un 90/95 per cento che non è poco, ma non è neanche assoluto.

Come vedere chi ti ha bloccato su instagram

Eccoci, ci siamo. Siamo finalmente entrati nel cuore del nostro articolo su come vedere chi ti ha bloccato su instagram.

Di fatto, stiamo per suggerirti una tecnica molto semplice: prova a visualizzare le storie della persona che credi ti abbia bloccato. Questo non te lo aspettavi vero?

Ti abbiamo dato questo primo consiglio a freddo dopo due capitoli di premesse. Perché è giusto che tu sappia come navigare nel mare di instagram prima di passare a funzioni importanti come quella di come vedere chi ti ha bloccato le storie su instagram.

Se riesci tranquillamente a vedere la storia della persona che supponi ti abbia escluso dal suo profilo, vorrà dire che non avrai nulla di cui preoccuparti. Altrimenti, se per qualche ragione non riuscissi a vedere le sue storie, potresti essere stato bloccato.

Come però potrebbe certa persona ancora non aver pubblicato una storia. Vedi, questa è l’incertezza di cui ti ho tanto parlato.

Ad ogni modo, se non riesci a visualizzare le stories, devi consideralo un primo indizio valido per capire come vedere chi ti ha bloccato su instagram.

Uno sguardo al profilo e ai contenuti

È il momento di passare al secondo indizio. Per scoprire come vedere chi ti ha bloccato su instagram, puoi affidarti alla pagina iniziale della persona che ti interessa.

Se per qualche ragione non riuscissi a vedere il suo profilo, questo potrebbe essere un interessantissimo secondo indizio da prendere in considerazione. L’indizio numero tre, invece, riguarda i contenuti all’interno di un profilo.

Mettiamo ad esempio il caso che tu riesca a vedere la miniatura dell’immagine del profilo, il nome e il cognome della persona interessata. Ma, da li in poi il vuoto totale.

Niente contenuti nel suo profilo, mentre tu eri sicurissimo che fino a pochi giorni prima i contenuti c’erano. E magari erano anche molti.

Bene, l’indizio numero due e numero tre sono entrambi molto efficienti e degni di considerazione nel momento di come vedere chi ti ha bloccato su instagram.

Occhio al “segui”

Attenzione caro lettore: ci troviamo di fronte all’indizio numero quattro! Per indagare su come si vede chi ti ha bloccato su instagram, il quarto indizio è quello riguardante il tasto segui.

Ascolta bene. Apri il profilo della persona che credi ti abbia bloccato.

Nel suo profilo dovrebbe esserci la classica dicitura di un profilo di cui sei un follower già da molto tempo che è “segui già”. Se così dovesse essere, fatti scattare un bel campanellino d’allarma, ma aspetta a trarre conclusioni.

C’è ancora una piccola prova che puoi fare. Se invece della dicitura “segui già” dovessi trovarti davanti quella “segui”, come nei profili che non hai mai deciso di seguire, prova a cliccare su quel segui.

Se per pochi istanti dovesse cambiare da segui a segui già, per poi tornare semplicemente segui, ti trovi chiaramente davanti al quarto indizio. Questo quarto indizio è senza dubbio quello che fa alzare la percentuale dei tuoi sospetti al 99%.

I followers

Ti stiamo per svelare il quinto ed ultimo indizio di questo articolo riguardante come vedere chi ti ha bloccato su instagram. Questo indizio riguarda i followers della persona che credi ti abbia bloccato.

Ci spieghiamo meglio. Se vuoi sapere come vedere chi ti ha bloccato su instagram, oltre ai suggerimenti precedenti, puoi fare la prova dei followers.

Puoi provare a visualizzare la lista dei followers della persona che credi ti abbia bloccato. Se le diciture sono “impossibile caricare utente” o “utente non provato”, il sentore che avevi potrebbe essere vero al cento per cento.

Ma non è tutto. C’è ancora una cosa che devi sapere.

Se la persona che credi ti abbia bloccato, oltre a bloccarti, ha anche messo il suo account in modalità “privato”, c’è un altissima probabilità che tu non riesca più a vedere neanche il suo account sulla piattaforma!

In questo caso, quindi, non si tratterà più solamente di una questione di come vedere chi ti ha bloccato le storie su instagram. Non è più una questione personale perché nessuno tranne le persone a cui viene dato il permesso potrà più vedere i contenuti di questa persona.

Una precisazione che fin ora non abbiamo fatto. Ovviamente, come si vede chi ti ha bloccato su instagram, è valido anche per la versione web della piattaforma; non solo per l’applicazione.

Come vedere chi ti ha bloccato su instagram: le applicazioni

Come avrai letto, ti abbiamo già svelato tutti e cinque i validi indizi per capire come vedere chi ti ha bloccato le storie su instagram.

Allora di che cosa tratta questo paragrafo? Perché gli indizi sono cinque e non sei?

Te lo spieghiamo subito. Abbiamo detto che gli indizi per capire come vedere chi ti ha bloccato su instagram sono cinque e non sei perché non reputiamo valide le applicazioni dedicate.

Ovvero. Siamo in dovere di parlarti anche delle applicazioni per come vedere chi ti ha bloccato su instagram, perché ci piace essere sinceri con i nostri utenti e non nascondergli nulla.

Siamo però anche moralmente obbligati a darti la nostra personale opinione sulle opzioni che non reputiamo totalmente raccomandabili. Queste applicazioni non ci piacciono perché non sono ufficiali e mettono i tuoi dati a disposizione di terzi.

Questa è una cosa da evitare il più possibile, specialmente nel mondo del web. Se però ti senti di ignorare il nostro consiglio e affidarti ad una app per capire come vedere chi ti ha bloccato su instagram, fai pure.

Dovrai semplicemente scrivere sul tuo motore di ricerca di riferimento questa parola chiave: “Applicazioni per come vedere chi ti ha bloccato su instagram”.

Se lo farai, facci sapere come ti va.

Come vedere chi ti ha bloccato su instagram: come farsi sbloccare

Hai analizzato tutti e cinque gli indizi che ti abbiamo dato durante il corso di questo articolo e sei arrivato alla triste conclusione di essere stato effettivamente bloccato?

Beh, adesso ciò che viene dopo dipende solo da te. Ti trovi infatti davanti ad un bivio abbastanza importante.

Puoi ignorare il fatto di essere stato bloccato da qualcuno su instagram e quindi cercare di capire come vedere chi ti ha bloccato su instagram. Oppure, puoi decidere di provare a farti sbloccare.

Nel caso in cui dovessi scegliere la prima opzione questo paragrafo non di interessa e puoi passare direttamente a quello successivo, ovvero la conclusione. Se invece hai deciso che vuoi provare a farti sbloccare, allora ascolta.

Instagram non è l’unico social network disponibile per rintracciare o contattare delle persone. Ricordati che hai a disposizione facebook, twitter, linkedin e molti altri social.

Di conseguenza, il nostro consiglio se vuoi provare a farti sbloccare è quello di contattare la persona che ti ha bloccato da un altro social. Chiedergli la motivazione di questo blocco improvviso e inaspettato.

E, soltanto eventualmente, chiedigli (o chiedile) con gentilezza se per caso avesse voglia di revocare il blocco a tuo parere ingiusto.

Come vedere chi ti ha bloccato su instagram: le nostre conclusioni

Molto bene, sei giunto alla fine del nostro articolo su come vedere chi ti ha bloccato su instagram. Ti abbiamo spiegato tutti e cinque gli indizi necessari per farti capire se una determinata persona ti ha bloccato e quindi negato l’accesso al suo profilo e ai suoi contenuti.

Successivamente, una volta appurato il blocco, ti abbiamo anche fornito la via più semplice per richiedere un eventuale revoca del blocco. Ora, quello che più ci sentiamo di dirti per concludere il nostro articolo è che forse dovresti fare mente locale.

Ovvero, se pensi e ti accerti che una persona ti abbia bloccato su instagram, prima di arrabbiarti o giungere a conclusioni affrettate, prova a pensare al tuo rapporto con questa persona.

Prova a pensare se ci sono state discussioni che ti sfuggono o possibili malintesi tra voi due. Magari la situazione è facilmente risolvibile, o magari devi lasciare che questa persona si prenda i suoi tempi per decidere se sbloccarti o meno.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi leggerne altri simili, ti invitiamo a seguire la sezione blog del nostro sito ufficiale e di venirci a trovare nei nostri canali social.