Instagram down? Scopri perchè!

instagram down
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Instagram down? Ti sei mai accorto di quante volte Instagram è offline per eseguire alcuni aggiornamenti importanti? In questo articolo analizziamo questi momenti e ti spieghiamo come utilizzarli a tuo vantaggio.

In questi anni, il social più popolare del mondo è diventato decisamente indispensabile per alimentare la vita sociale di ognuno di noi. Capita, però, che anche la piattaforma più in del mondo abbia dei periodi di quarantena: manciate di minuti, o ore, in cui il sistema non funziona, non carica le immagini presenti e non permette di uploadare contenuti. Questi momenti di vuoto sono stati ribattezzati dal popolo del web con il nome di “down”.

Quando Instagram va in down, internet cala letteralmente nel panico. Sugli altri social rimbalzano costantemente stati o tweet inerenti all’argomento, in cui l’unica domanda lecita è “come è potuto accadere?”.

Il social delle fotografie, come tutti gli altri suoi pari, è soggetto a manutenzione, a cambi di algoritmo e costanti modifiche. Quando succede, ovviamente, vi sono schiere e schiere di analisti che intervengono prontamente sui server, al fine di potenziare la piattaforma, rendendola più prestante e rapida. Inoltre, le continue alterazioni sono necessarie al fine di migliorare il servizio nel suo complesso, rendendolo migliore, più prestante e decisamente funzionale. Questi interventi, però, richiedono ore e ore di lavoro.

Instagram down, come può, l’utenza, gestire questi momenti di vuoto?

Una delle cose migliori che si possono fare in questi momenti è programmare i propri post, in modo da farsi trovare pronti alla ripresa delle danze. Appena Instagram tornerà online, infatti, tutti gli utenti, in crisi d’astinenza, si riverseranno nella homepage del network più riuscito al mondo. E’ in questo momento che bisogna colpire con i propri post, cercando di utilizzare gli attach giusti ed i corretti hashtag. Naturalmente, anche i competitor si riverseranno sulla piattaforma, e per primeggiare sulla concorrenza acquistare un piccolo power up può essere decisivo: qualche like o qualche visual in più, in questo caso, può fare decisamente la differenza, permettendoci di scalare le classifiche ed entrare tra i più ricercati.

instagram down ora 1

Non sempre, però, la “colpa” dei mancati caricamenti è da attribuire al social più usato al mondo. Spesso, infatti, è proprio la nostra connessione internet a indurci all’errore, attribuendo a Instagram colpe che non ha. Un ottimo modo per verificare se effettivamente è il network ad avere problemi è chiedere a Twitter: infatti è sul social col cinguettio che si riversa la rabbia degli utenti che non si riescono a connettere, rendendo #instagramdown virale nel giro di pochi minuti. Verificare sempre i trend topic, quindi, è utile per capire se si tratta di un problema globale o prettamente personale.
In caso fosse quest’ultima opzione quella preponderante, possono essere due le cause principali: prima di tutto, la connessione internet.

Instagram down: quando una segnalazione non basta

Quando Instagram smette di funzionare, sono innumerevoli le segnalazioni da parte di coloro che hanno notato i malfunzionamenti nell’uso dell’app, non solo da parte di chi la utilizza sullo smartphone, ma anche da chi accede dal computer.

instagram down ora 1

La maggior parte delle segnalazioni pare che arrivino dalle città più grandi, e coinvolgono sia l’applicazione, che il sito web. Questo avviene tramite un blocco totale ed un malfunzionamento generale, che crea disagi a tutti gli utenti del social network più famoso del mondo.

I problemi possono avere diverse forme specifiche. Infatti, a volte questi hanno coinvolto solo le storie, non permettendo all’utente di mostrare le proprie storie e visualizzare solo quelle altrui. Capita, a volte, anche di non poter accedere nei profili degli altri utenti o, addirittura, di non poter inviare messaggi in Direct.

Un problema ancor più comune è quella relativa alla totale impossibilità di accedere al social. Da cosa derivano? Le risposte sarebbero innumerevoli, ma quella più ovvia è, sicuramente, dovuta al fatto che instagram sia un social in continua evoluzione e che vede milioni di utenti scorrere la sua bacheca o pubblicare contenuti di ogni tipo.

Quello flusso, porta il team a rilasciare numerosi aggiornamenti, per poter sostenere il grosso numero di instagrammer e restare al passo con i tempi, evitando rallentamenti. E, chiaramente, poter godere di un social performante, costa qualche sacrificio in termini di disagi durante l’aggiornamento stesso. In fondo, ogni volta che il blocco passa, non trovate che ci sia qualche funzione nuova da poter utilizzare? Quindi, possiamo perdonare quelle poche ore di impossibilità che ci troviamo ad affrontare ogni tanto.

Perché instagram non funziona per ore: capisci cosa sta succedendo

Sono trascorse diverse ore ed il social appare essere ancora in down. Prova a capire cosa sia accaduto. Se ti sei accorto che, nel momento di pubblicare una storia o di inviare un messaggio non riesci ad utilizzare l’applicazione, potrebbe esser in corso un instagram down. Questo vuol dire che il sistema sta subendo un malfuzionamento o che qualcosa è andato storto, non permettendo alla piattaforma di funzionare come dovrebbe.

down instagram

Partiamo dal presupposto che l’applicazione di instagram è ospitata su un server che deve gestire e trasmettere le informazioni all’utilizzatore, così come avviene per qualunque sito internet. Quindi tra sito ed applicazione, il funzionamento è pressoché identico. Quando avviene il down, vuol dire che l’utente sta cercando di ricevere informazioni, come le stores, attraverso una richiesta al server. Se questo server è temporaneamente fuori servizio, chiaramente la richiesta non può essere soddisfatta. E da qui il malfunzionamento della piattaforma. Sembra un enorme giro di parole, in realtà, il procedimento è semplice, ma la conclusione è sempre la stessa: bisogna aspettare che la situazione torni alla normalità.

L’applicazione di Instagram è in down: quali sono i motivi alla base?

Non esiste una risposta vera e proprio, poiché le ragioni sono molteplici. Infatti, questo crollo del server informatico può dipendere da numerosi fattori. Di solito, il down coinvolge tutti gli utenti, che non possono utilizzare l’applicazione, anche se non sempre è possibile accorgersene immediatamente. Infatti, può capitare che sia possibile comunque accedere alla piattaforma ma che poi non si riescano a compiere le azioni più semplici, come visualizzare le stories degli amici. Quello che accade è molto simile al cercare di utilizzare internet quando non si è connessi al wifi o alla propria rete dati.

problemi instagram down

Se dovesse accadere, non disperate, il malfunzionamento si risolverà entro poco tempo. E poi, potreste approfittarne, durante l’attesa, per fare nuove attività come leggere, guardare una puntata di una serie tv oppure ascoltare musica!

E’ possibile monitorare lo stato di Instagram direttamente con il sito: Downdetector. 

Summary
Instagram down? Scopri perchè!
Article Name
Instagram down? Scopri perchè!
Description
Instagram down ? Ti sei mai accorto di quante volte Instagram è offline per eseguire alcuni aggiornamenti importanti? In questo articolo analizziamo...
Author
Publisher Name
Visibility News
Publisher Logo