Come creare una pagina Instagram

Come creare una pagina Instagram: consigli per avere successo

Sei un amante dei social network e hai voglia di farti conoscere tramite essi? hai un azienda e pensi che il modo migliore per arrivare ai tuoi clienti sia attraverso le piattaforme social? bene, non ti resta che sfruttarne tutti i potenziali che offrono. Se hai deciso di utilizzare Instagram, per ottenere maggior seguito sia personalmente che professionalmente, puoi creare una pagina Instagram.

Ovviamente il successo non sarà immediato ma se vuoi sapere come creare una pagina Instagram di successo, segui la nostra guida!

Innanzitutto, una delle prime cose da fare per creare una pagina Instagram di successo è passare dal profilo personale al profilo professionale. Puoi farlo anche se non hai un’azienda presso la quale lavori, infatti quello che cambia sostanzialmente è che attraverso il profilo Instagram professionale avrai modo di controllare tramite i dati statistici tutto quello che avviene sulla tua pagina.

Per controllare i dati statistici, sarà necessario aprire l’applicazione, cliccare sull’icona del proprio profilo e successivamente sulle tre linee poste in alto a destra. Selezionare la dicitura “dati statistici” dalla tendina che ti si aprirà e controllare i vari progressi. Con gli ultimi aggiornamenti Instagram è infatti possibile vedere quanti utenti ti seguono, da dove provengono, in che fascia oraria i follower sono più attivi, oltre ad informazioni riguardo i tuoi post e le tue storie. Potrai infatti conoscere quali sono le fotografie che hai pubblicato che hanno riscosso maggior successo.

Ma vediamo gli altri segreti su come creare una pagina Instagram di successo

Per prima cosa, partendo proprio dai primi passi base, per creare una pagina Instagram, i passaggi da eseguire sono i seguenti sottoelencati:

  • Scaricare dall’appstore l’applicazione
  • Registrarsi con le proprie credenziali. Ti verrà chiesto nome utente o email e password. Ovviamente se hai deciso di creare una pagina instagram per la tua azienda, è conveniente utilizzare l’indirizzo email aziendale.
  • Lo stesso discorso vale per il nome utente. Se stai creando un profilo personale puoi scegliere se utilizzare il tuo nome o un nickname particolare ma se hai deciso di creare una pagina Instagram professionale, dovrai utilizzare il nome della tua azienda per essere facilmente riconosciuto dai tuoi follower.
  • Scegli l’immagine di profilo, affinchè quando gli utenti cercheranno il tuo nome possano trovarti facilmente. Prediligi come immagine il logo della tua azienda se hai deciso di costruire un profilo professionale.
  • Scrivi una biografia accattivante che possa far capire chi sei, quali servizi offri, ed inserisci un indirizzo email o un numero di telefono per poterti contattare, nel caso in cui stai creando un profilo aziendale. Se stai creando una pagina personale, per ottenere maggior seguito puoi inserire il link degli altri social network che utilizzi, ad esempio la tua pagina Facebook.

Una volta eseguite queste operazioni di base, come creare una pagina Instagram di successo?

Sicuramente il primo passo da fare se vuoi sapere come creare una pagina Instagram di successo è pubblicare contenuti. Se hai un profilo personale, probabilmente i contenuti riguarderanno i momenti della tua vita, i luoghi che hai visitato, le persone che hai conosciuto, o ancora fotografie che riguardano frasi e pensieri che esprimono la tua personalità. Per mantenere attiva l’attenzione del pubblico, dovresti pubblicare tre contenuti al giorno, possibilmente alla stessa ora, di modo tale che i tuoi follower imparino quali siano gli orari in cui possono trovare i tuoi contenuti.

Questo aspetto deve essere curato in particolar modo se hai un’azienda e devi creare dei contenuti che invoglino gli utenti a seguirti, a comprare i prodotti che sponsorizzi, o in generale ad interessarsi al lavoro che fai. Ad esempio, se hai un’azienda che vende corsi online, puoi creare dei post ad hoc per invogliare gli utenti a seguire i tuoi corsi online.

Non dimenticare che ogni post deve essere correlato dagli hashtag giusti. Se ad esempio, hai un profilo personale e vuoi far conoscere le foto dei tuoi viaggi, dovrai scegliere gli hashtag che maggiormente si addicono alla foto che hai postato. Non utilizzare molti hashtag, cerca di inserirne massimo 10 per post e correda il tutto con una didascalia accattivante che possa far comprendere immediatamente il contenuto ai tuoi follower.

Come creare una pagina Instagram
Come creare una pagina Instagram

Se vuoi sapere come creare una pagina instagram devi anche sapere quali sono i trucchi da utilizzare!

Ecco perchè oltre ad averti detto di pubblicare contenuti di qualità e di utilizzare gli hashtag giusti, devi sapere che se vuoi crescere devi ottenere follower, e per farlo è necessario che anche tu inizi a seguire dei profili che possano essere inerenti la tua pagina. Per esempio, se hai deciso di creare una pagina per parlare della tua passione dei libri, ti converrà iniziare a seguire pagine che si occupano di recensioni, di lettura. Scambiandovi dei like, potrai ottenere nuovi seguaci sul tuo profilo.

Mantieni attiva l’attenzione dei tuoi follower creando contenuti che possano far loro interagire. Ad esempio, pubblica storie che contengano sondaggi, domande, in modo tale che i tuoi seguaci possano rispondere. Se hai intenzione di crescere ad esempio come food influencer, puoi chiedere ai tuoi seguaci quale ricetta vorrebbero vedere e di conseguenza puoi pubblicare video che ti ritraggono mentre prepari la ricetta richiesta.

Collega anche la tua pagina Facebook e cerca di pubblicare gli stessi contenuti su entrambe le piattaforme, in questo modo vi sarà un rimbalzo dei follower sa una piattaforma all’altra. Un tempo per creare un profilo professionale su Instagram era obbligatorio collegare l’account Facebook, oggi ti permette soltanto di vedere funzioni in più, come ad esempio la sponsorizzazione dei contenuti che può essere utile per far emergere il tuo profilo attraverso la promozione dei post che pubblichi.

Sicuramente utilizzare i dati statistici sarà molto utile perchè potrà aiutarti a capire quali contenuti pubblicare, quale è l’orario giusto e che tipologia di pubblico attrai.  Non dimenticare di realizzare un profilo che sia pulito, che abbia uno stile originale e sia diverso dagli altri. Oggi ci sono molti brand ed aziende che si stanno facendo strada su Instagram per questo è difficile riuscire ad emergere. Tuttavia, con costanza ed impegno anche tu potrai riuscire ad ottenere una pagina Instagram di successo!

Come creare una pagina Instagram
Come creare una pagina Instagram
Avatar

Author

Margherita Giacovelli