Instagram Servizi

Come mettere il profilo aziendale su instagram

Come mettere il profilo aziendale su instagram

Hai notato che i tuoi amici sono sempre a conoscenza dei dati statistici relativi al loro account Instagram e vuoi sapere anche tu come fare? Per conoscere informazioni come ad esempio quanti visitatori unici hanno visto il tuo post (in termini tecnici la copertura di Instagram), devi possedere un account aziendale. Ma come mettere il profilo aziendale su Instagram? te lo spieghiamo noi!

Come mettere profilo aziendale su instagram: passaggi da seguire

Per prima cosa devi sapere che avere un profilo aziendale può portarti ad avere numerosi vantaggi, in primis conoscere una serie di informazioni sui tuoi follower che ti possono poi portare a gestire meglio il tuo account. Per questo motivo, molti utenti decidono di passare dal profilo personale al profilo aziendale. I motivi possono essere i più svariati, alcuni creano un profilo aziendale soltanto per conoscere i dati dei loro follower senza che siano una vera e propria azienda o un personaggio pubblico. In ogni caso, ti spieghiamo come mettere profilo aziendale su instagram.

Il primo passo per  mettere il profilo aziendale su instagram è avere un account. Se preferisci puoi anche creare un nuovo account slegato dal tuo profilo personale.

Il secondo passo è possedere anche un account su Facebook, le due applicazioni come sai sono legate tra loro.

Una volta che avrai un profilo su entrambi i social network procedi in questo modo:

  • apri l’applicazione di Instagram, pigia sull’icona con la tua immagine del profilo in basso a destra e clicca sul simbolo a forma di tre frecce in alto a sinistra.
  • scegli dalla tendina che ti si aprirà la dicitura impostazioni, account, e successivamente clicca su passa ad account professionale.
  • potrai scegliere tra due opzioni: creator e azienda. Creator è l’opzione che dovresti scegliere se sei un personaggio pubblico, un influencer e cosi via; se invece hai un tuo brand puoi scegliere la dicitura azienda.
  • dopo aver scelto, per entrambi i casi, tra le categorie proposte, pigia su continua o avanti e fine. 

Come vedi i passaggi elencati per mettere il profilo aziendale su instagram sono piuttosto semplici. Ricordati però due aspetti importanti: per avere un profilo aziendale devi avere un account pubblico; ogni volta che vorrai tornare all’account personale potrai cambiare le opzioni eseguendo i passaggi sopra elencati.

Come mettere il profilo aziendale su instagram

Adesso che sai come mettere il profilo aziendale su instagram ti spieghiamo i vantaggi che puoi ottenere

Il primo vantaggio che puoi ottenere con il profilo aziendale su Instagram è avere l’accesso ai dati statistici. Questa è anche la prima motivazione per cui molti utenti decidono di effettuare questo passaggio.

Una volta ottenuto l’account aziendale, se cliccherai sul tuo profilo e successivamente sull’icona delle tre freccette in alto, ti si aprirà una tendina e tra le varie opzioni ti comparirà la dicitura dati statistici.

Cliccandoci, avrai modo di scoprire diverse informazioni. La parte dei dati statistici è divisa in tre sezioni: contenuto, attività e pubblico.

La sezione contenuto ti permette di vedere quali sono i post e le storie  che hai pubblicato e le promozioni che hai attivato su un post o storia,  che ottengono una maggiore copertura, maggiori commenti, impression, follower e molto altro. Puoi controllare in base al periodo come si sono comportati gli utenti in base ai contenuti che hai postato.

Nella sezione attività avrai modo di vedere la copertura e le impression. Quale è la differenza? la copertura indica il numero dei visitatori unici che hanno visto un tuo contenuto, mentre le impressioni indicano tutte quelle volte che uno stesso utente ha visualizzato un tuo contenuto.

Nella sezione pubblico puoi vedere chi sono i follower che ti seguono. Attenzione, non ti verranno detti i nomi degli utenti ma avrai una panoramica generale sul sesso, il luogo di provenienza, la fascia d’età. Puoi anche avere informazioni sui giorni e gli orari in cui i tuoi follower sono più attivi.

Avendo a disposizione questi dati, diventa molto più facile farsi un’idea del proprio pubblico e comprendere quando è più idoneo pubblicare dei contenuti.

Oltre ai dati statistici puoi avere anche altri vantaggi se deciderai di passare ad un account aziendale. Per esempio, puoi aggiungere un pulsante di contatto. Se sei un azienda sarà molto comodo per i tuoi utenti sapere come possono contattarti.  Tramite il pulsante infatti potrai aggiungere il tuo numero di telefono o il tuo indirizzo di posta elettronica.

Ulteriori informazioni di contatto possono essere inserite anche all’interno della biografia, in questo modo sarà subito chiaro all’utente chi sei e cosa fai. Avrai anche modo di aggiungere indicazioni stradali e il tuo sito web.

Se disponi di un certo budget, un’altro aspetto da considerare è la possibilità di fare promozioni. In questo modo aumenterai la visibilità dei tuoi contenuti. Se ad esempio sei un artigiano e realizzi dei prodotti fatti a mano, potresti pubblicare le fotografie delle tue creazioni su Instagram e promuovere il post, in questo modo una fetta più ampia di potenziali clienti potrebbe vedere il tuo post e decidere di acquistare il tuo prodotto. In più, avrai anche l’opportunità di mettere dei tag ai prodotti ed in questo modo gli altri utenti avranno più informazioni sul tuo lavoro.

Con un profilo aziendale potrai inoltre avere maggiori probabilità che il tuo account venga certificato, ovvero potresti ottenere la famosa spunta blu che spesso vedi accanto ai personaggi famosi.

Tutti questi vantaggi ti porteranno ad avere un numero sempre maggiore di follower soprattutto perchè si viene a creare un contatto più immediato con i tuoi seguaci che sapranno come ritrovare tutte le informazioni che ti riguardano. Inoltre, se inizierai ad avere un numero sempre maggiore di seguaci, e arriverai alla cifra del 10k di follower, avrai anche la possibilità di sfruttare al massimo le storie di instagram. Con 10k di follower ed un profilo aziendale infatti, si attiva la possibilità di fare swipe up. 

Lo swipe up sarà un vantaggio perchè se stai utilizzando una storia per promuoverti, l’utente potrà accedere in modo immediato al link della tua azienda senza cercarlo altrove. Avrai infatti notato che molto spesso tra le storie dei tuoi contatti compaiono post sponsorizzati.

Adesso che ti abbiamo insegnato come mettere il profilo aziendale su instagram e ti abbiamo spiegato tutti i vantaggi che puoi ottenere, non ti resta che metterti all’opera!

Avatar

Author

Margherita Giacovelli