Quanto si guadagna su YouTube : in 10 minuti

In quanto articolo tratteremo un argomento che starà sicuramente a cuore alla maggior parte di voi, e cioè quanto si guadagna su YouTube. Un argomento che fa gola a molti considerando che sempre più giovani sono attratti dall’idea di convogliare in un unico punto le energie e unire passione e lavoro, soprattutto quando parliamo di strumenti figli di questa epoca.

Andremo a scoprire quindi come si guadagna su questa piattaforma, quanto si guadagna per ogni visualizzazione su YouTube, analizzando anche il tipo di click, la provenienza geografica, e altri fattori determinanti. Inoltre anche il fattore lunghezza del video influisce significativamente poiché YouTube avrà la possibilità di inserire più pubblicità in un video più lungo, e le pubblicità sono appunto la fonte di sostentamento del Tubo.

Sono tante le persone che grazie a YouTube sono riuscite a far della propria passione il proprio lavoro, alcune cambiando totalmente la propria vita, arrivando a scoprire quanto si guadagna su YouTube con un milione di visualizzazioni, che non è proprio poco. Partiremo dalle basi e vi forniremo qualche consiglio anche su come impostare un video con cognizione di causa oltre al fascino sortito dalla casualità del porsi davanti ad una camera e premere Rec per scoprire cosa accadrà.

Video lezioni, tutorial, video musicali, news dal mondo, motori, gastronomia, danza, gameplay, questi sono solo alcuni degli argomenti più popolari, e che hanno reso celebri gli youtuber fino ad oggi. Quindi mettiti comodo e prosegui nella lettura di questo articolo scoprendo anche a quante visualizzazioni si guadagna su YouTube.

Quanto si guadagna su YouTube

Cominciamo col fornirvi qualche dato che è sempre importante e ci dà l’idea di con che cosa ci stiamo andando a confrontare. YouTube è praticamente il secondo motore di ricerca alle spalle del colosso caposquadra Google, ciò significa che è sicuramente uno dei siti più popolari in tutto il mondo, il primo se parliamo di video ovviamente.

YouTube totalizza ogni giorno circa un miliardo di visualizzazioni, 300 ore di video in media all’ora, e quasi due miliardi di persone che interagiscono tra ricerche e altro. Questo ti da un’idea di quanto sia potente e del perché sempre più persone sono interessate a sapere quanto si guadagna su YouTube.

Ed è per questo che i numeri registrati sono impressionanti: secondo una statistica, gli youtuber aumentano di anno in anno con una curva esponenziale del 40 – 70%. Oltre a quanto si guadagna per ogni visualizzazione su YouTube la ripartizione dei proventi ottenuti dalle pubblicità caricate nei video è pressappoco la seguente: il 55% al creator e il restante 45% a YouTube.

Ci auguriamo che tu possa arrivare a scoprire quanto si guadagna su YouTube con un milione di visualizzazioni, e noi cercheremo ovviamente di soddisfare questo tipo di curiosità ormai sempre più popolare, oltre a farti capire quando scatta il guadagno quindi a quante visualizzazioni si guadagna su YouTube. Proseguiamo il nostro discorso introducendo un concetto fondamentale che sta alla base delle logiche del guadagno sul Tubo, ossia il CPM.

Quanto si guadagna per ogni visualizzazione su YouTube

Per capire quanto si guadagna su YouTube dobbiamo introdurre il concetto o meglio il fattore che sta alla base del calcolo per questo guadagno, quindi il CPM (costo per mille) ovvero il ricavo dalla pubblicità contato ogni 1000 visualizzazioni. Il CPM però non è un fattore stabile, non ha valore universale.

Infatti per riuscire a comprendere quanto si guadagna per ogni visualizzazione YouTube bisogna tener conto di un’altra serie di componenti. Il valore del CPM oscilla tra 1 e 4 dollari ogni 1000 visualizzazioni, ma questo calcolo non è fisso, poiché influisce la collocazione geografica, quindi il paese in cui è stato effettuato l’upload, e quelli in cui viene visto, più altri dati demografici, influisce l’argomento trattato nel video che può essere più o meno di interesse, il target, ecc.

Quindi per farti un esempio concreto, in particolare su quanto si guadagna su YouTube con un milione di visualizzazioni, diciamo che un canale che possiede la media di 1 o 2 milioni di views al mese guadagna circa tra i 2000 e i 4000 dollari.

Ma in base alle indicazioni che ti abbiamo fornito finora, secondo le quali YouTube e il creator guadagnano con le pubblicità, se il video è molto lungo e permette l’inserimento di più pubblicità allora il guadagno può essere anche 5 o 6 volte maggiore alla media.

Non ci riferiamo a video di concerti o film, lunghi ore, semplicemente video di più di dieci minuti e con due inserzioni pubblicitarie, anche perché esagerare sia con la lunghezza, sia con le pubblicità porterebbe l’utente ad abbandonare la visione riducendo drasticamente il CPM. Proseguiamo e vediamo a quante visualizzazioni si guadagna su YouTube.

Come guadagnare su YouTube

Per approfondire quanto si guadagna su YouTube prenderemo in esame un caso specifico, considerate che per i video più lunghi di dieci minuti oltre all’annuncio skippabile posto all’inizio è possibile aggiungere altra pubblicità. Ecco perché per capire la differenza tra le due tipologie di video prendiamo in considerazione il caso dello youtuber Shelby Church, di Los Angeles.

La fotografa infatti, il cui canale conta più di un milione e mezzo di iscritti, ha riportato una analisi su due video diversi caricati sul suo canale e questo ci fa capire quanto si guadagna per ogni visualizzazione YouTube. Il primo video in questione parlava di come mettersi in posa e ha totalizzato più di 3 milioni di visualizzazioni, mentre il secondo video trattava la Tesla Model 3 ha totalizzato 700.000 visualizzazioni.

Indovinate un po’ quale dei due video è stato più remunerativo? Esatto, il secondo!

Shelby ha notato il video sulla Tesla , rispetto a quello sulle pose era stato guardato per lo più da persone americane, mentre il primo era stato visto da persone provenenti da luoghi in cui il CPM è più basso, quindi nonostante la mole di visitatori, il guadagno è stato inferiore. Il secondo video con un CPM di 18 dollari ha portato ad un guadagno di circa 3000 dollari, e nel complesso più di quanto il suo canale avrebbe guadagnato in un mese.

Il primo video aveva una sola pubblicità, il secondo della durata di circa dieci minuti invece ne aveva due, e questo aveva generato una differenza sostanziale in quanto si guadagna su YouTube con un milione di visualizzazioni. Quindi sulla base di queste considerazioni, Shelby nel giro di qualche mese ha triplicato i suoi guadagni!

Hai già capito a quante visualizzazioni si guadagna su YouTube?

Lo youtuber come lavoro

Se ti interessa sapere quanto si guadagna su YouTube è perché con ogni probabilità sei intenzionato a tentare questa strada come lavoro vero e proprio o comunque ad impegnarti per provarci concretamente. Molti come te hanno cominciato per gioco, per divertimento, e hanno portato l’attività ad un livello tale da giustificare ogni tipo di sforzo visto il fine.

Tenere sotto mano i dati statistici è fondamentale, ottenere popolarità, ma soprattutto riuscire a preservarla continuando a caricare contenuti di qualità, non è per nulla un’impresa da poco, se si considera quanto si guadagna per ogni visualizzazione su YouTube capisci che lo sforzo deve essere enorme per raccogliere dei frutti. Questo, per chi lo prende sul serio, è un lavoro vero e proprio che comporta moltissima fatica, e a chi pensa che si tratti soltanto di svegliarsi e fare video, si sbaglia di grosso.

Per farti capire l’entità dell’impresa a cui vai incontro potremmo partire dagli investimenti di base. Sicuramente oggi con uno smartphone hai la possibilità di girare video più che decenti, ma se il tuo obbiettivo è conoscere quanto si guadagna su YouTube con un milione di visualizzazioni, forse l’impronta low-Fi va abbandonata per fare spazio a più qualità e più professionalità.

Quindi l’acquisto di una camera, di un buon computer per approfondire e lavorare alla post produzione dei video, le grafiche, a meno che non siate disposti a pagare già qualcuno per farlo per voi. Per non parlare di altra attrezzatura e delle sponsorizzazioni di cui avrà bisogno il vostro profilo.

Credete ancora sia una passeggiata arrivare a quante visualizzazioni si guadagna con YouTube?

Quanto si guadagna su YouTube con un milione di visualizzazioni

Hai capito ormai che sapere quanto si guadagna su YouTube è uno step successivo ad un impegno costante e assiduo preso nei confronti del tubo. Considerarlo un lavoro prevede orari e impegno pari a chi si sveglia per aprire un magazzino, o per andare in ufficio e così via.

Ma quanto si guadagna su YuTube con un milione di visualizzazioni? Purtroppo col passare del tempo, e con l’incremento sempre crescente di youtuber l’azienda ha dovuto per forza di cosa riformulare le ripartizioni e modificare le quote, quindi i guadagni non sono più quelli di dieci anni fa.

E infatti la pubblicità ormai è la principale fonte di introiti, ecco perché nei contenuti dei creator famosi si sponsorizza un prodotto, o si dedicano video appositi, è come per tutti gli influencer, queste persone hanno raccolto il testimone del testimonial, passatemi il gioco di parole. Capendo quanto si guadagna per ogni visualizzazione su YouTube sai che dovrai far fronte a questo tipo di compromesso, e cercare in ogni modo contatti per collaborare con brand più o meno grossi. 

Procediamo cercando di capire come deve fare uno youtuber anche in erba a guadagnare e a quante visualizzazioni si guadagna su YouTube.

A quante visualizzazioni si guadagna su YouTube

Nello specifico di quanto si guadagna su YouTube abbiamo visto quanto siano fondamentali le pubblicità, inserite all’interno dei video a seconda della lunghezza del video. Google paga all’incirca il 68% delle entrate AdSense, quindi una percentuale niente male in cambio di uno spazio sul proprio contenuto.

Andiamo a vedere nello specifico quanto si guadagna per ogni visualizzazione su YouTube: la cifra media che un inserzionista paga per ogni visualizzazione, in base ai dati recenti, è di 18 centesimi a visualizzazione. Facendo due calcoli veloci ti renderai subito conto che con 1000 visualizzazioni guadagni 18 euro, quindi 180 con 10000, e 1800 con il milione di visualizzazioni.

Una meta tutt’altro che vicina, insomma se vorrai guadagnare cifre considerevoli che in qualche modo possano fare la differenza nella tua vita, eguagliando uno stipendio medio decente, dovrai darti molto molto da fare. Inoltre c’è la questione del mantenimento, perché la possibilità di monetizzare scatta da una certa soglia in poi oltre la quale YouTube non ti disattiverà il servizio pur scendendo sotto quella media, ma il punto è tenere alti gli standard per continuare a guadagnare bene.

Abbiamo risposto alla tua domanda su quanto si guadagna su YouTube con un milione di visualizzazioni e hai visto che non è una cifra certa, come ci ha insegnato il caso di Shelby, poiché dipende anche dal CPM del paese in cui visualizzano il tuo video.

Andiamo a fare un breve recap prima di salutarci, e ricordiamo a quante visualizzazioni si guadagna su YouTube.

Le nostre conclusioni

In questo articolo abbiamo parlato di quanto si guadagna su YouTube e di come i numeri siano soggetti a delle variabili. Abbiamo introdotto il concetto di CPM quindi di “costo per mille” ossia il valore, il prezzo delle visualizzazioni sulla base delle 1000.

Questo valore è soggetto a variazioni di natura geografica, demografica, di tipologia di contenuto e molto altro, quindi: “quanto si guadagna per ogni visualizzazione su YouTube”? Dipende!

E ovviamente dipende molto anche da te; nonostante il tariffario sia cambiato in base alla crescita esponenziale degli utenti, la media stimata è di 1 a 4 dollari ogni 1000 visualizzazioni. Questo è l’ingresso da parte della piattaforma.

Ma la vera fonte di guadagno ormai sono le pubblicità, su cui un inserzionista investe sfruttando parte del tuo spazio, in media 18 centesimi a visualizzazione. Più lungo è il video più pubblicità andranno apposte.

Hai capito quanto si guadagna su YouTube con un milione di visualizzazioni, ma a quel milione dovrai arrivarci ed è peraltro l’unico modo per avere in tasca cifre accettabili. Quindi non dovrai mai smettere di creare strategie, analizzare il tuo pubblico, consultare dati statistici, aggiornarti e preoccuparti di caricare costantemente contenuti validi e pertinenti al tuo target.

Non preoccuparti a quante visualizzazioni si guadagna su YouTube sbloccando la monetizzazione, preoccupati piuttosto di investire il tuo tempo e le tue risorse sulle cose giuste, come una squadra a cui affidarti, strumentazione di un certo livello (anche se non all’inizio) e tanta tanta pubblicità.

Siamo giunti al termine di questo articolo su quanto si guadagna su YouTube che speriamo ti sia stato utile. Se vuoi consultarne altri come questo, non esitare a visitare il nostro blog in continuo aggiornamento!